Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Un nuovo arrivo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giulio



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.04.11

MessaggioTitolo: Un nuovo arrivo    Ven Apr 15, 2011 9:15 pm

Salve dott. Mi presento mi chiamo giulio ho 19 anni e sono di firenze, ho incontrato il suo forum cercando navigando su google, mi ha colpito molto la sua eficenza nel rispondere agli utenti e la sua professionalità , cosa che le fa molto onore , mi complimento per lei per questo " traguardo" e spero vivamente che un giorno potrà ampliare le sue conoscenze cercando di risanare i dubbi di noi giovani .
Vorrei porle un paio di domande in quanto sono ignorante in materia .

Come ho detto ho 19 anni sono alto 1.88 e peso 93 kg , ho qualche kg di più come vede , però prima le volevo parlare della mia attività fisica e della mia allimentazione.
Ho smesso di fare attività sportiva 2 anni fa , giocavo a basket da 7 anni , uno sport che comporta molto sforzo e che aiuta molto sotto tanti punti di vista, ho smesso di giocare per vari motivi, dopo la cessione di 2 anni fa non mi sono interessato più di fare sport in quanto avevo una costituzione fisica ottima , mi allenavo 3 ore al giorno tutti i giorni , pesavo 78 kg e ero alto 1.86. Bei tempi Very Happy , dopo aver smesso di giocare per 1 anno non ho avuto problemi fisici , prendevo qualche kg in più ma niente di grave , il problema sostanziale e che da qui a due anni , la fame e rimasta la stessa e la richiesta di cibo da parte del mio metabolismo è sempre la stessa ma in rapporto lo sforzo fisico non c'è.
L'anno scorso per 4 mesi ho iniziato a fare palestra insieme a una dieta ipocalorica pari a 1200 kcal ( giugno-settembre 2010) una dieta fai da te, che dire mi sono trovato bene , ho cercato di evitare di perdere troppa massa magra , da giugno a agosto non si è sentito gran che la perdita di peso e allora agosto-settembre ho amplificato l'attività sportiva e in parallelo ho abbassato la dieta da 1200 a 900 kcal , risultato 12 kg in un mese pesavo ( 92 kg ) .
Da allora mi sono rintanato e di nuovo ho smesso di fare attività sportiva e ora mi ritrovo a 93 kg di nuovo, volevo evitare di rifare la dieta fai da te in quanto l'alimentazione nonostante ero consapevole era sbagliata .

Volevo aggiungere che studio all'universita circa 6 ore al giorno dalle 8.30-2.30 circa e il pomeriggio sto seduto davanti al pc in quanto lavoro su internet.

Veniamo al punto :

I miei obiettivi

-Tornare a pesare 80 kg nel giro di 2-3 mesi
-Ovviamente accompagnata da attività fisica ( inizierò a frequentare la virgin spa dove c'è tutto , palestra, piscina , sauna ecc )
-Tirare su una massa muscolare discreta ( fino a ora ho evitato in quanto ero in fase di sviluppo )
-cercare di mantenere quel peso durante l'anno e fare una corretta alimentazione



Lei che alimentazione mi considera ( anche gli alimenti se puo gentilmente) , non posso bere latte in quanto lo stomaco la mattina non lo regge. ?
Ne sarei veramente grato se mi venisse incontro in quanto non so nemmeno io cosa fare.


Distinti saluti


Giulio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    Sab Apr 16, 2011 1:35 pm

Giulio, sei solo un po' sovrappeso, ma probabilmente dato il tuo passato sportivo hai anche una buona massa muscolare. Certo se non continuassi a farti del male facendo dieta a bassissimo introito calorico sarebbe molto meglio per i tuoi muscoli e per la tua salute.

13 Kg in 2-3 mesi scordateli... Smile

Poniti degli obiettivi realistici: un calo di peso sano si aggira intorno ai 2-3 kg al mese accompagnato da attività fisica aerobica costante: corri il più possibile (30-45 minuti per esempio o più) per più giorni possibile (4-5 alla settimana o più). Ovviamente se fai tonificazione muscolare male non ti fa, ma la maggior parte del movimento deve essere aerobico.

Solo che contemporaneamente non puoi digiunare come hai fatto finora: una alimentazione di 1800-2000Kcal è grosso modo quella giusta per dimagrire se fai adeguata attività fisica.
L'alimentazione corretta è quella mediterranea e ti rimando a questo sito dove puoi trovare moltissime informazioni: www.sapermangiare.mobi

Intanto fatti un po' di cultura alimentare, poi se mi vuoi raccontare cosa mangi adesso ti posso dare qualche dritta..

ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Giulio



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.04.11

MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    Sab Apr 16, 2011 3:03 pm

La ringrazio ancora per la serietà e la disponibilità .
Ho iniziato a informarmi e a farmi un bagaglio sulla cultura alimentare , per quanto riguarda la nutrizione quotidianea :

Solitamente mangio tutto non sono schizzinoso

Mattina:
-niente se non qualche volta una fetta di pane con marmellata
Ma molte volte non faccio colazione


Ore 11 circa un panino con salumi

Ore 15 circa un piatto di pasta (250gr circa) accompagnato da carne (300 grammi) o pollo per secondo con contorno insalata

Ore 20 circa minestra o verdure svolte per mancanza di tempo piatto di pasta oppure pesce 2 volte a settimana


Lei perciò mi consiglia di fare più attività aerobica che stattica come palestra con 10-15 min di corsa per riscaladanebto .. Un Altra domanda per bere mi hannoconsigliato the verde ma sono sempre stato un Po scettico .. Che funzioni ha ?
Alcolici non gli tocco in quanto ho problemi di transaminasi



La ringrazio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    Sab Apr 16, 2011 3:17 pm

Primo errore: non fare colazione; è il pasto più importante della giornata e devi imparare a farlo.
Secondo errore: panino con salumi tutti i giorni?? No non va bene, ma non per il panino, per i salumi. Le linee guida dicono non più di 50-100g a settimana)
Terzo errore: va bene che sei grande e grosso, ma 250g di pasta (a meno che non sia il peso dopo cotto...) è una quantità spropositata. Poi se ci metti 300g di carne ogni giorno (immagino carne rossa) ti fai veramente del male.... Manca la frutta a pranzo

Non fai merenda?
Rimangi la stessa quantità di pasta anche la sera? Con la carne??
Manca la frutta anche a cena.
Il pane è solo quello dello spuntino in tutta la giornata??
Pesce 2 volte a settimana è poco. Non parli di legumi e invece faresti bene a mangiarli più spesso al posto della carne. Non accenni a latte/yogurt
La tua alimentazione è molto squilibrata, va aggiustata.

Certo... molta più attività aerobica...
Con il tè verde puoi farci il pediluvio....
Gli alcolici anche senza transaminasi alterate è bene non toccarli.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Giulio



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.04.11

MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    Sab Apr 16, 2011 4:56 pm

Purtroppo la colazione è una cosa che il mio metabolismo non sopporta non so come mai , se mangio ,quelle poche volte che la faccio, mi sento male , mi sento dolori alla pancia e un ora dopo la fame mi sale come non mai.

2°) Tutti i giorni no diciamo le giornate piu pesanti mi sono spiegato male prima ( solitamente panino con mozzarella e prosciutto crudo , oppure caprese con pomodoro e mozzarella ) diciamo 1 volta ogni 2 giorni

3)250 gr intendo il peso del piatto ( senza contare il peso del piatto ) con condimento , saranno 100 gr di pasta effettivi senza condimento , la carne non solo rossa per di piu bianca in quanto la rossa sono gia a conoscenza che non fa bene tutti i giorni , ovviamente alterno il pranzo con la cena non tutti i giorni mangio stesso menu composto da pasta , carne e contorno , ci sono giorni in cui mangio solo pasta , oppure giorni in cui mangio solo verdura. Pranzo accompagnato da 2 fette di pane in caso di minestra e verdura . La frutta cercherò di prendere il vizio di mangiarla .


4) ovviamente se mangio a pranzo la pasta non la rimangio a cena, quelle erano le varianti della settimana, la cena solitamente mangio leggero . Prima ho scritto in linea massima che stavo con il telefono.

Il pesce purtroppo è vero mangio poco ma è tutto per una questione di tempo, il fritto non lo tocco se non 1 volta al mese .

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    Sab Apr 16, 2011 9:04 pm

Tutte abitudini che se riesci a prendere ti aiuteranno a dimagrire.....

La carne e i salumi sono comunque troppi e devi imparare a sostituirli con legumi e pesce
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un nuovo arrivo    

Tornare in alto Andare in basso
 
Un nuovo arrivo
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Decreto correttivo Sistri in dirittura d'arrivo: le regole per l'interoperabilita'
» camion nuovo?
» Opzione "NUOVO SCARICO"
» Nuovo regolamento dell'Albo gestori ambientali: lo stato dell'arte
» iscrizione nuovo mezzo..... SISTRI?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: