Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Vorrei un aiuto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
susanb64



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 17.11.12

MessaggioTitolo: Vorrei un aiuto   Dom Nov 18, 2012 11:52 pm

Mi chiamo Susanna, ho 47 anni, alta cm1,58 e peso 78 chili.
In queste ultime due settimane non faccio altro che mangiare soprattutto brioches, patatine, barrette, crackers.... poi naturalmente a tavola mangio verdura scondita, niente pasta, frutta.... davanti alla famiglia, ma non appena sono sola scatta una molla malvagia! Ma perchè? E poi piango perchè sono al limite dell'obesità, quindi ogni volta che mi vesto è una tragedia, mi sento goffa e soprattutto non mi sento bene in mezzo agli altri. Vedo donne più grasse di me che non si fanno problemi, invece io perchè? Inizio una dieta, scendo 5/6 chili, sono felice, ma appena finisco di essere sotto controllo peso è come se si scatenasse dentro di me un qualcosa, una liberazione... Ma non posso andare avanti così, che devo fare? Psicologo? E' che costano una cifra come i nutrizionisti.... Ultimamente sono andata da Naturhouse e funzionava, ma ogni settimana ti vendono i loro prodotti e partono 30/40 euro e non sono proprio una benestante...
Sono anche una che ci tiene al cibo, non mangio carne rossa, mi piacciono i legumi e i cereali, la pasta integrale, tutta la verdura e poi tutti i giorni in casa facevo 30 minuti di tapis roulant.. eppure ultimamente sono caduta così in basso... Che fare?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2100
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 49

MessaggioTitolo: Re: Vorrei un aiuto   Lun Nov 19, 2012 11:45 am

Susanna, devi cercare di capire da dove proviene questa "molla malvagia", quali sono i meccanismi che la fanno scattare. Spesso mangiamo per anestetizzarci e non provare dolore, ma è una cosa effimera, il piacere del cibo passa in pochi attimi e ci si sente più male di prima. Mangiare in eccesso non è la soluzione, è solo tenere a bada un sintomo. La cura viene da te stessa: c'è qualcosa che non va nella tua vita? questo devi chiederti. Un aiuto psicologico potrebbe esserti utile e non è necessario pagare cifre incredibili perchè esiste il sistema sanitario nazionale.
I nutrizionisti e i centri che ti vendono prodotti strani invece lasciali perdere. Tu devi imparare a mangiare non dare soldi a venditori di fumo.

Dal mio punto di vista la prima cosa da fare è NON avere in casa "schifezze tentatrici". Buttale via e ricomincia, solo che devi cancellare la parola dieta dal tuo vocabolario. La dieta fa ingrassare. Quello che devi fare è cambiare piano piano le tue abitudini...per sempre! Mi pare di capire che sai già orientativamente cosa mangiare, perciò un modo per tenerti sotto controllo da sola è tenere un diario alimentare dove scrivere non solo ciò che mangi (con molta precisione, fino alla briciola), ma anche i tuoi stati d'animo e le tue "cadute". Vedrai che ti sorprenderà la sua efficacia.

Altro punto fondamentale è l'attività fisica: fa bene al fisico ma anche all'umore. Devi farne più che puoi, in ogni momento della giornata e deve diventare un atto igienico come lavarsi i denti la mattina.
Vai su sapermangiare.mobi, lì potrai imparare molte cose e usufruire dei servizi offerti che ti aiuteranno a mangiare meglio.

Riprendi il cammino, tutto andrà per il meglio.


p.s. l'obesità la hai già superata, non te lo dico per farti del male ma per stimolarti a prendere la decisione di occuparti un po' della tua salute.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://nutrizione.forumattivo.com
susanb64



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 17.11.12

MessaggioTitolo: Grazie   Mar Nov 20, 2012 5:20 pm

La ringrazio molto, le sue parole mi hanno colpito. Cercherò di seguire al meglio i suoi consigli. Buon lavoro
Susanna
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2100
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 49

MessaggioTitolo: Re: Vorrei un aiuto   Mar Nov 20, 2012 7:57 pm


;o)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://nutrizione.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Vorrei un aiuto   

Torna in alto Andare in basso
 
Vorrei un aiuto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vorrei condividere il mio percorso di guarigione
» aiuto per la compilazione del PEI..
» Aiuto compilazione foglio notizie
» chiedo aiuto ai nostri Angeli
» CERTIFICATO DI AVVENUTO SMALTIMENTO - AIUTO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Vai verso: