Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 angi 88 di ritorno

Andare in basso 
AutoreMessaggio
angi8



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.12.12

MessaggioTitolo: angi 88 di ritorno   Mar Dic 11, 2012 4:20 pm

buonasera dottore,
torno dopo parecchio tempo a chiederle consigli. Non so se ricorda, ero la ragazza spaventata dall'idea di ingrassare, e devo dire che purtroppo, fino a poco tempo fa, tale sono rimasta Embarassed Fino a questa estate, infatti, pur avendo nel tempo aumentato progressivamente l'apporto calorico (arrivando circa a 2000 al giorno), continuavo a pesare circa 49 kg per 170 cm di altezza.. a questo peso sono arrivata circa 5 anni fa, quando a seguito di una serie di problemi e fisse ho cominciato a mangiare molto poco: dai 54 kg che mi sono sempre portata dietro, sono scesa appunto a 49. In questi 5 anni non mi sono più spostata daquesto peso, all'inizio perchè non ne avevo nessuna intenzione, e poi (col supporto della psicologa) ho cominciato a rendermi conto che dovevo ingrassare un pò, mi era sparito il ciclo, e pian piano ho aumentato un pò le porzioni, fino ad arrivare come dicevo, a circa 2000 kcal al giorno (non so quante ne assumessi all'inizio di questa brutta storia, ma, credo, decisamente poche). Dalla fine di questa estate è successo qualcosa, la mia vita è cambiata molto, e forse mi sono sentita un pò più forte e meno spaventata. Volevo che mi tornasse il ciclo, volevo sentirmi normale.. Ho aumentato le calorie a 2150 (seguo le linee guida Inran riguardo "i contenuti"), senza modificare l'attività fisica (non faccio sport, ma cammino a passo svelto almeno 40 minuti tutti tutti i giorni), ho smesso di pesarmi troppo spesso.. tutto questo a fine agosto. Mi sono pesata una decina di giorni fa e la bilancia diceva 51,2 kg. Ero contenta, più di un kilo e mezzo in più e non succedeva da anni. ora però sono di nuovo spaventata Embarassed Mi sono pesata ancora ieri, ed ero 54 kili! Possibile? Ora, vorrei tanto chiederle di tranquillizzarmi e dirmi che mi sto solo facendo del bene Embarassed ma, in realtà, le chiedo: è davvero possibile aumentare di più di 2 kili in dieci giorni, senza modificare l'alimentazione? E, se il mio peso reale è effettivamente 54 - che direi essere un peso accettabile, non vorrei prendere ancora - devo ridurre le calorie al giorno? Se continuo a mangiare come ormai mi sono abituata, va a finire che continuo a ingrassare? Grazie e scusi il mezzo sfogo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Mar Dic 11, 2012 4:38 pm

Ciao, bentornata ;o)

Magari quei 2Kg fossero di grasso! in due settimane purtroppo non è praticamente possibile per una che mangia come te aumentare così tanto. Perciò purtroppo è acqua che se ne andrà. Perchè tutti questi "purtroppo", mi dirai? Perchè a 54Kg saresti appena appena rientrata nel normopeso, ma davvero di poco. Perciò ti consiglio ancora di non spaventarti, sei sulla buona strada, non buttare via tutto, e di concederti qualche stravizio in più per poter veramente arrivare almeno a 54Kg, ma qualche kg in più ancora non ti farebbe altro che bene.
E continua pure a sfogarti ogni volta che vuoi... ;o)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
angi8



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.12.12

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Dom Dic 16, 2012 11:20 pm

Grazie dottore, sentire queste parole da lei è molto rassicurante.. allora per il momento non cambio nulla, non taglio da nessuna parte (bene, anche perchè col Natale e tutto il resto sarebbe difficile!). in questi giorni mi sono pesata di nuovo alcune volte, e il peso reale sembra essere 53kg. Pochi giorni fa, neanche a farlo apposta, mi è venuto il ciclo, che mancava da più di anno! Smile Smile L'idea di ingrassare ancora mi fa paura, ma ho deciso che mi porrò il problema di "aggiustare il tiro" più avanti, quando avrò raggiunto il peso che avevo prima di inziare a fare disastri: 55kg. Poi si vedrà. Secondo lei sono troppo pochi o è un peso giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Dom Dic 16, 2012 11:28 pm

Urrà urrà per il ritorno del vecchio caro ciclo! Very Happy

55kg sono un peso accettabilissimo...aspetto solo che tu ci arrivi Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
angi8



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.12.12

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Dom Gen 13, 2013 12:22 am

Buonasera doc! Eccomi di ritorno per importunarla..
Le cose procedono bene direi, sono arrivata "davvero" a quei 54 kg! La cosa migliore, però, almeno per me, è che mi sento bene; pensavo che ingrassare mi avrebbe creato tantissima ansia, e invece sono abbastanza serena! Ho pensato di ricominciare ad andare in palestra (avevo smesso dopo aver raggiunto il minimo dei 49 kg, perchè era diventata un'ossessione e mi rendevo conto che mi faceva più male che bene). Senza esagerare per evitare gli errori del passato, e cioè strafare con l'attività fisica, pensavo di andarci un paio di volte alla settimana per un'ora (un pò di corsa, addominali e pesetti); a questo si aggiunge la mia camminata giornaliera di mezzora. Va bene secondo lei? E inoltre, volevo chiederle, visto che con questa alimentazione continuo ad aumentare di peso, prima o poi dovrò mangiare meno? Oppure è soltanto che devo raggiungere un certo peso, "fisiologico", che poi non aumenterà più? Le scrivo quello che ho mangiato oggi, come giornata tipo:

Colazione: una mela grande, 3 fette biscottate, uno yogurt intero e caffè s.z.
Spuntino: una mela grande, caffè
Pranzo: 80 g pasta condita con sugo e 70 g di ricotta, circa mezzo chilo di verdure cotte, un'arancia, mezzo kg di zucca cotta al forno
Spuntino: 2 fette biscottate
Cena: 230g di lenticchie con sugo di pomodoro, 60 g di pane, ancora verdure cotte, e mezzo kg di zucca al forno (lo so, è tantissima, ma la adoro e quando ce l'ho ne mangio quintali Embarassed). Non uso olio per condire, solo sale aceto e spezie. Che ne dice? Continuo così, troopo, troppo poco?

Grazie mille (soprattutto pe la pazienza Very Happy )
Angi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Dom Gen 13, 2013 5:33 pm

Ciao!
Sono contento che stia bene. E va bene cosi, non stai mangiando troppo. Stai tranquilla prima o poi ti fermi da sola. Continua con una moderata attivita fisica, senza ossessioni ma con costanza. E cerca di arrivare a 55 .

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
angi8



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.12.12

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Lun Mar 25, 2013 12:38 pm

Buongiorno dottore, torno a disturbarla con i miei aggiornamenti.. in questo paio di mesi ho continuato sulla strada che avevo intrapreso, solita alimentazione senza grossi sgarri (e senza tagli), solità attività fisica (40 minuti o più di camminata veloce tutti, ma propiro tutti, i giorni). mi sono pesata raramente, un paio di volte dall'ultima volta che le ho scritto, ero sui 54,5.. Dopo circa due settimane dall'ultima pesata, sono salita sulla bilancia stamattina: 56 kg. Sono serena; anche se d'impatto mi sembra tanto, devo dire che mi vedo bene. Ora però vorrei essere certa di fermarmi qui, e chiedo consiglio a lei su come fare, su come regolarmi d'ora in poi.. devo modificare qualcosa immagino, per non continuare a prendere peso, ma vorrei un suo parere proprio perchè io so di non essere la persona più affidabile Embarassed ! non voglio aumentare più di così perchè so che la vivrei male, ma non voglio neppure esagerare nell'altro senso e riprendere a dimagrire!
Grazie della pazienza!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   Lun Mar 25, 2013 12:58 pm

Ciao, bentornata! ;o)

La cosa più bella è il tuo apprezzamento per la tua immagine. Se ti vedi bene così vuol dire che anche i tuoi pensieri stanno cambiando in bene.
Le fluttuazioni del peso se rimangono nell'ordine di 1-2 Kg e sopratutto se questi "movimenti" sono repentini non sono dovuti ad aumento di grasso ma solo di liquidi e dato che appartieni al sesso femminile, è cosa normale, vuol dire che i tuoi ormoni funzionano.
Secondo me tutto rientra nel giro di qualche giorno, ma se dovessi vedere un ulteriore aumento (non ti allarmare), basta ridurre leggermente le porzioni di alimenti energetici (pane, pasta, condimenti). E quindi un cucchiaino in meno di olio, 10g in meno di pasta e 30g in meno di pane. Oppure potresti considerare l'idea di trasformare 10-15 minuti di quei 40 in corsetta. Comunque non credo che ne avrai bisogno, anche perchè come ti ripeto dipende molto dal momento del mese in cui sei adesso: potrebbe essere solo acqua.
Pesati fra una settimana, 10 giorni, e fammi sapere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: angi 88 di ritorno   

Tornare in alto Andare in basso
 
angi 88 di ritorno
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ritorno ? :)
» Orazione a San Cipriano per il ritorno dell'amato
» Ansia e depressione, il ritorno (purtroppo)
» "La stesura per il ritorno d'amore" Tarocchi
» Stesa per ritorno d'amore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: