Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 New entry

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 11 ... 21  Seguente
AutoreMessaggio
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: New entry   Mer Ott 30, 2013 4:54 am

Buongiorno dottore,sono capitata qui per caso e mi sono iscritta.Sono una 38enne che ha passato tutta la vita seguendo uno stile di vita sbagliato.Dal fumo all'alimentazione, accompagnati da stress da lavoro e un paio di esaurimenti forti.Gennaio 2013 ,mi faccio un esame di coscienza latente da un po' mi rendo conto che mi alzo e mi fanno male piedi e schiena.Mi sento stanca , con sbadigli da lacrime, praticamente uno straccio.Ho guardato il pacchetto di sigarette mi sono alzata e mi son messa allo specchio.Era arrivato il momento della scelta.Migliorare o farsi ancora del male.Ho scelto la prima.Buttate le sigarette ,dopo circa due mesi cambio alimentazione ( già modificata in parte).A marzo elimino tutto il cibo spazzatura, e dato che sono cuoca comincio a cucinare per me ricette sane.Associo la bicicletta quotidiana.Marzo: peso 87kg.Ad agosto vado dal medico.Peso 80 kg.A giugno ho iniziato la palestra che seguo regolare 4 volte a settimana.40 minuti di corsa 20 step e 20 di un altro tipo di step.Più pesi liberi e con macchine per stimolare la muscolatura.Oggi peso 72kg.Sono in cura da tre mesi col ferro,avevo valori assurdi di ferro questo giustificava la stanchezza esagerata.Consideri che al lavoro non assaggio nulla,se no sarei finita.Mangio regolare a orario solo che mangio presto rispetto agli orari "normali" ,11:30 alla mattina e 18 alla sera. Il che mi porta ad avere fame intorno alle 23 quando finisco di lavorare.Avevo fatto l'errore di mangiare la frutta a quell'ora e in abbondanza,ho sostituio con un pacchetto di cracker integrali e delle verdure grigliate o un passato di zucchine.Beneficio immediato mi sono sgonfiata subito .La mia domanda è questa .Ho notato in alcuni giorni trattengo molto i liquidi con sbalzi di peso anche di 2kg.Col ciclo prendo anche 3 kg che perdo intorno al secondo giorno.Ma mi capita anche 15 gg dopo che mi è venuto il ciclo,e mi sento pesantissima come se avessi un peso enorme da portarmi dietro.
La mia alimentazione comprende tutto,più carne bianca che rossa,più pesce che carne ,legumi uova ,
verudre cotte e crude di cui fortunatamente son golosa sto evitando la frutta che mi fa sentire gonfia.E il lattosio che mi fa star male.Secondo lei devo eliminare il sale aggiunto dalla dieta ? O mi devo tenere il problema essendo donna della ritenzione idrica.Il mio calo di peso da marzo a ora è scarso?A volte ho paura di sbagliare qualcosa.Non posso esagerare con i prodotti integrali li devo moderare per un cattivo assorbimente della vit.B.L'alimentazione che seguo è fatta da un medico, ma col lavoro non riesco ad andarci regolare,per questo chiedo consiglio anche qui.La ringrazio per una eventuale risposta.Milly:affraid: 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Ott 30, 2013 12:30 pm

Ciao!

Il lattosio potrebbe essere una delle cause e se così fosse la prova è semplice: eliminare i latticini freschi per qualche tempo e vedere come va. Non eliminare però lo yogurt che potresti provare a consumare probiotico per vedere se fosse un problema di disbiosi intestinale. Questo è quanto posso dirti da qui, il resto secondo me dovrebbe farlo il medico o addirittura la ginecologa perchè potrebbe essere un qualche squilibrio ormonale...ma è competenza medica.

La frutta non la devi evitare, non è certo quella la causa del tuo problema : 3 frutti al giorno ci vogliono, ovviamente se eri abituata a mangiarne troppa ti devi limitare ma non devi eliminarla.
Lo stesso dicasi per i prodotti integrali, ne devi mangiare davvero tanti per ridurre l'assorbimento delle vitamine, ma perchè parli di vit.B?
Non mi pare affatto scarso il tuo calo di peso, stai facendo ottimi progressi. Per dare un giudizio più preciso avrei bisogno di sapere quanto sei alta però.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Ott 30, 2013 7:22 pm

Infatti eliminando il latte e i latticini freschi ho praticamente risolto non ho piú disturbi.Avevo sempre mal di pancia gonfiore aria senso di pesantezza quando li mangiavo ora invece è ad ogni pasto mi sento leggera mi sento bene.Sono alta 1.65.Praticamente prima mangiavo gli all brain a colazione e usavo pasta e pane integrale, mi sono trovata con gli angoli della bocca tagliati e lo stesso per la lingua.Faccio colazione con latte di soia e corn flakes
E ora sto bene.Provo con lo yogurt come dice lei.Avrei bisogno di un consiglio, La frutta quando la mangio, lontano dai pasti o alla fine? Cosa mi consiglia di sbeccolare alla sera quando finisco di lavorare intorno a mezzanotte, mangio alle 18 e poi mi viene fame.Il cracker integrale a quell'ora va bene o meglio evitare ? E se volessi sostituire i 40gr di pane con i cracker sarebbe una cattiva idea? Parlavo di un cattivo assorbimento di vitamina dovuto al problema dei tagli che ora non ho più, ma sono mie deduzioni da inesperta,Ultima domanda poi la lascio in pace (forse) cosa è la disbiosi intestinale cosa causa e cosa dovrei fare.La ringrazio tanto per il tempo dedicatomi Smile Milly
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Gio Ott 31, 2013 11:38 am

Io butterei il latte di soia e prenderei un buon yogurt probiotico. Di certo quel poco lattosio presente nello yogurt, non ti darà fastidi.
Non vedo perchè i prodotti integrali dovrebbero darti afte in bocca.....

La frutta va bene mangiata a fine pasto e una anche ad uno spuntino.
I crackers la sera vanno bene. Il pane è più saziante e meno calorico dei crackers, io preferirei quello.

No. non credo che tu abbia avuto problemi di ipovitaminosi B. Forse nell'Africa nera hanno problemi di quel genere, non qui.

La disbiosi intestinale è una alterazione della flora batterica residente nel colon. Batteri "buoni" vengono sostituiti da altri meno buoni che possono provocare gonfiore e meteorismo. Lo yogurt dovrebbe ripristinare la popolazione batterica originaria e migliorare i sintomi.

Una alimentazione equilibrata a base di prodotti vegetali, senza esagerare coi carboidrati, e ricca di fibre, con aggiunta di movimento adeguato aiuta l'intestino a stare meglio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Nov 01, 2013 3:27 am

Da quello che ho capito i taglia agli angoli della bocca e al centro della lingua dipenderebbero da un problema di flora batterica alterata.. questo è interessante perchè potrei reinserire i latticini nella dieta.
Prenderò lo yogurt probiotico , secondo lei sarebbe il caso di fare una cura di fermenti lattici? Male non credo che fanno , potrebbe essermi utile.un'altra cosa in tal caso potrei mangiare nuovamente la pasta integrale che preferisco alla raffinata.Ultima domanda, io ho ripreso a mangiare carne rossa dopo tanto che non la mangiavo perche' la dietologa me l'ha inserita nella dieta a causa del ferro molto basso ( alimentazione tutto ferro + ferrograd).Non sono amante della carne rossa preferisco di gran lunga le carni bianche , in che rapporto posso sostituire nei pasti in cui è presente carne rossa con legumi? Preferisco un piatto di fagiolini a una bistecca,li trovo più salutari.La ringrazio per il supporto Milly
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Nov 01, 2013 11:01 am

No, da che hai capito che le afte in bocca fossero dovute alla disbiosi intestinale? Ho detto questo?

Comunque, lo yogurt è GIA' una cura con fermenti lattici.....Wink

Non avevo capito che eri seguita da una dietologa. Ma perchè non esponi a lei i tuoi dubbi che di certo ti conosce meglio di me?
Per il ferro non esiste solo la carne rossa. Il pesce è un ottimo integratore e siccome la porzione è un po' più grande di quella della carne (150g contro 100g) puoi integrare con quello. Se già prendi un integratore di ferro però, credo che l'alimentazione passi in secondo piano....

I fagiolini non sono legumi sono verdura.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Nov 01, 2013 11:15 am

il ferro è passato da 16 a 20 va su lento l'emoglobina da 9.6 a 11.2 e la ferritina da 5 a 14.Sono valori ancora un po' bassi.Si sono seguita ma col mio lavoro non riesco ad andare regolare a fare i controlli e dove abito io ci metto due ore di viaggio per arrivare in studio.Chiedevo solo qualche dritta per aggiustare.Maledetto lavoro ... Grazie cmq dell'aiuto cheers 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Nov 01, 2013 11:17 am

Per quello che posso, chiedi pure Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Nov 04, 2013 3:20 am

Intanto la ringrazio perchè se non fosse stato per lei avrei continuato a utilizzare soia e simili.Sto prendendo lo yogurt probiotico al pomeriggio a merenda, mi sa che i disturbi che avevo non dipendevano dal latte , tanto che ho provato a berlo e non mi ha dato problemi.Vorrei un parere se possibile riguardo la mia alimentazione.Mi viene cambiata la DIETA ogni mese,con la scusa di essere più varia possibile (a me è sorto il dubbio che sia per assicurarsi la mensilità).Io vorrei arrivare ad essere indipendente a livello alimentare, mi sono tolta la schiavitù della sigaretta e mi pesa un pò dover guardare ogni giorno cosa devo mangiare.ONestamente mi condiziona troppo anche nel dover fare spese.ultimamente sento anche più fame forse per il binomio lavoro/attività fisica.Mi sono rivolta ad un medico per imparare meglio a gestire l'alimentazione e mi ritrovo a guardare i giorni della settimana.Una persona non sta tutta vita a pesare ciò che mangia se no da i numeri.Ma perché non ti insegnano a mangiare senza renderti schiavo ancora del cibo ? Il peso scende questo è vero ma mi sarebbe piaciuto poter esserne padrona non so se ha capito cosa intendo.Sono quasi tentata di cambiare medico.Secondo lei che dovrei fare?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Nov 04, 2013 10:41 am

Ecco! Lo vedi che a volte siamo condizionati da influenze esterne che ci fanno "sentire" malati o con disturbi immaginari?

La dieta varia non ha bisogno di una persona che te la cambi ogni mese. Tu stessa puoi variare con la tua fantasia. Sei pure cuoca! Chi meglio di te? anche perchè bisogna variare ogni giorno.

E' vero, non è sanissimo essere troppo dipendenti dal cibo, ma al giorno d'oggi non bisogna neppure abbassare troppo la guardia: il cibo e le tentazioni sono ovunque e un po' di cervello bisogna mettercelo altrimenti si rischia di perdere tutto il lavoro fatto. Le maggiori difficoltà oggi si trovano nel MANTENIMENTO del peso a lungo termine non nella perdita. Ma di certo un equilibrio si può trovare.
Se vuoi "studiare" come alimentarti prova ad andare qui: www.sapermangiare.mobi. C'è tutto ciò che ti serve.

Non posso dirti se cambiare medico o no, però è bene che tu sappia che prima o poi dovrai continuare da sola per cui se impari a gestirti oggi sarai più libera domani. Di certo se l'unico "servizio" che la dietologa ti fornisce è il pezzo di carta, un pensierino io ce lo farei.....

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Nov 04, 2013 11:12 am

Cmq grazie ancora perché leggendo le risposte che ha dato nei post ho capito parecchie cose una sorta di illuminazione.
A volte non ci rendiamo conto di quanto sia facile arrivare dove si vuole senza tante paranoie.Si aspetti d me richieste di qualche consiglio ormai l'ho messa in cima alla mia lista di preferiti Smile.Grazie ancora e complimenti per serietä che dimostra.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Nov 04, 2013 12:13 pm

Smile

L'alimentazione è un atto semplice.

Grazie per il "preferito". Aspetto altri messaggi.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 05, 2013 10:30 am

Il sito è una miniera di info davvero interessante.Secondo lei che necessità calorica ho bisogno al giorno?
Lavoro orario spezzato, or ora il lavoro è calato di molto mi stanco di meno e lavoro meno, faccio 5/7 attività fisica ,dove c'è sempre almeno un'ora di cardiofitness.Dormo 7 ore per notte.Sulle 2500 kal giornaliere?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 05, 2013 10:44 am

no 2500 forse sono un po' troppe. In questo momento è più realistico 2200Kcal circa.
Perciò una alimentazione di 1700-1800Kcal dovrebbe essere sufficiente per perdere peso a patto che continui a fare attività in quel modo.

comunque potevi farti questi conti da sola qui: http://sapermangiare.mobi/somangiare.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 05, 2013 11:12 am

Leggevo la tabella porzioni...Non mi mandare a quel paese... delucidami...Ad es pane porzione 50g numero di porzioni al gg 5 per un fabbisogno di 2100 k vuol dire 250 g di pane al gg? Non sono un po' tantini anche per chi non deve perdere peso?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 05, 2013 12:50 pm

Non ti mando da nessuna parte! Smile

No , non sono tanti. Ma il presupposto è che ci sia una attività fisica di base. Altrimenti quelle indicazioni vanno riviste e personalizzate.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Nov 06, 2013 10:11 am

Lo sentivo a naso che facevo bene a stimarti flower Ad es una situazione cosi' è messa male? Giusto per farmi un'idea e capire.Ad es la mia dieta attuale punta di più sulla carne rossa che come ti dicevo me l'ha inserita per il ferro ma io non ne sono amante.Preferisco più il pollo e il pesce onestamente.Inoltre mi ha messo certe alimenti senza grammatura tipo carne rossa o carne bianca dove potrei mangiarne quanta ne voglio ( mi sparo 4 etti di pollo se mi stanno in pancia ? ma ti sembra normale?Shocked ).Ovvio che il mio buon senso mi fa sempre fare la porzione normale.Scusa per la perdita di tempo.Cmq la frutta a pasto è stata una cosa vincente,grazie mille.

lun
125ML LATTE INTERO
6 BISCOTTI INTEGRALI

1 FRUTTO

70 GR PASTA POMODORO
40 GR EMMENTHAL
BROCCOLO BOLLITO
1 PERA

1 YOGURT

150 GR LEGUMI
INSALATA MISTA
1 FRUTTO

mar
125ML LATTE INTERO
1 CORNETTO PRIVOLAT

1 FRUTTO

150 GR PESCE FRESCO
CAROTE CRUDE
40 GR PANE

1 YOGURT

100 GR POLLO
INSALATA MISTA
40 GR PANE
1 FRUTTO

mer

125ML LATTE INTERO
40 GR CEREALI

1 FRUTTO

200 GR PATATE
100 GR CONIGLIO
MELANZANE
1 FRUTTO

1 YOGURT

2 UOVA
ZUCCHINE
ZUPPA DI VERDURE
1 FRUTTO

gio
125ML LATTE INTERO
6 BISCOTTI INTEGRALI

1 FRUTTO

70 GRAMMI DI RISO
RADICCHIO
1 FRUTTO

1 YOGURT

150 GR PESCE FRESCO
FINOCCHI
40 GR PANE
1 FRUTTO

ven
125ML LATTE INTERO
1 CORNETTO PRIVOLAT

1 FRUTTO

30 GR PASTA
CON LEGUMI
RUCOLA E POMODORINI
1 FRUTTO

1 YOGURT

100 GR TACCHINO
SPINACI
ZUPPA VERDURE
1 FRUTTO

sab
125ML LATTE INTERO
40 GR CEREALI

1 FRUTTO

PIZZA CON VERDURE

1 YOGURT

2 UOVA
CAROTE CRUDE
40 GR PANE

dom
125ML LATTE INTERO
6 BISCOTTI INTEGRALI

1 FRUTTO

100 GR RICOTTA
40 GR PANE
VERDURE GRLIGLIATE


1 YOGURT

150 GR PESCE FRESCO
INSALATA POMODORO
1 frutto




Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Nov 06, 2013 1:46 pm

Non si può esagerare con la carne rossa! Non contiene solo ferro, contiene pure grassi non proprio carini per la salute. Il ferro si trovva ovunque negli alimenti animali, ma anche in quelli vegetali.

qualitativamente ci siamo. Forse in alcuni giorni è addirittura un po' pochino: a volte non c'è il pane, a volte la pasta è poca (30g sono un'inezia). Insomma vedi come stai e controlla di non perdere peso troppo velocemente, altrimenti aumenta un poco le dosi di pane e pasta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Nov 06, 2013 7:17 pm

Vedo di correggere e aumentare dove serve.il pane dove non ho carboidrati lo metto sempre. Posso farti una domanda di curiosità mia. Ho un collega che era arrivato a 160 kg e ha perso in meno di 12 mesi 80 kg. Poi ne ha ripresi 50 e ora è tornato dallo stesso dottore.Mangiava in aggiunta al pasto delle pappette, secondo non trovi che sia un calo eccessivo in poco tempo o è normale che un grande obeso cali così in fretta ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mer Nov 06, 2013 9:15 pm

E' un po' tantino anche per un grande obeso, una media di 6 chili e passa al mese...e infatti li ha ripresi, complici probabilmente anche le pappette, nel senso che se nessuno spende un po' di tempo per insegnare a mangiare ad una persona che evidentemente ne ha molto bisogno, ma gli fa "solo" perdere peso, il risultato è sempre quello di riprendere il peso perso (spesso con gli interessi). E tornare dal dietologo....il quale è ben contento di spillargli ancora qualche soldino. Però non dovrebbe funzionare così.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Gio Nov 07, 2013 11:09 am

Mi son scordata di dirti che faccio sempre lo spuntino intorno alle 23.Arrivo a casa ,doccia e mangio un pacchetto di cracker integrali e della verdura ,perchè ho fame,ceno alle 18.Questa cosa la cambiero' appena finisco il lavoro a fine mese vado in pausa.Guardavo il peso che sto monitorando attualmente sono meno di 71, il 10 ott ero 73.8,spero sia corretto non voglio andare giù di corsa. Fisicamente mi sento bene,a parte il ferro che non è ancora a livelli normali.Pensavo di portare il pane a 50gr. Che dici?
Buona giornata bounce 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Gio Nov 07, 2013 2:08 pm

E' corretto, ma non calare più veloce di così.

Pane: anche 70g Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Gio Nov 07, 2013 7:01 pm

70gr? SEI UN GRANDE Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Gio Nov 07, 2013 8:31 pm

Anche tu! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Nov 08, 2013 7:16 pm

Eccomi qui, oggi giornata carica avevi ragione con quel pò di pane in più sento la differenza.In palestra mi sentivo troppo carica.Ho energie da spendere.Al di là di ciò non voglio annoiarti ti volevo porre una domanda riguardo ad un alimento.Il topinambour.A me piace parecchio , posso considerarlo come un normale contorno? E per quanto riguarda i funghi immagino sia da fare una discorso a parte.I funghi solitamente li aggiungo alla pizza con verdure quindi una volta a settimana, ma era giusto per avere qualche nozione in più.Buon serata Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: New entry   

Tornare in alto Andare in basso
 
New entry
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 21Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 11 ... 21  Seguente
 Argomenti simili
-
» new entry....ciao a tutte!!!!
» diete low carb e domande sparse di una new entry :D
» Nwe entry Schatzy
» New entry..cerco aiuto per mio figlio dislessico!
» New entry..aiuto per la progettazione di un'unità didattica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: