Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 New entry

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 10 ... 17, 18, 19, 20, 21  Seguente
AutoreMessaggio
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 07, 2015 6:37 pm

Ciao Gab tutto bene? Io per niente.Ho un sacco di problemi. Diciamo che sono stata dimessa dall'ospedale in positivo senza nulla di patologico.Ho tutto l'intestino a destra, il transito è molto lento questo è la causa del mio addome che si gonfia spesso. Dato che è una cosa con la quale devo convivere, vorrei capire cosa fare per ridurre al minimo i disagi. Ti premetto che non riesco a mangiare frutta e verdura al momento, se non in microscopiche quantità dato che mi fanno subito mal di pancia. Latte manco a guardarlo come formaggio sto usando un po' di grana sulla pasta.Non so più come e cosa mangiare onestamente, A dire il vero ho fatto 20 gg di ospedale e ho mangiato abbondantino sempre roba asciutta tipo cracker fette biscottate biscotti secchi. Poi stando ferma su un letto non smaltivo ma questo è l'ultimo dei miei problemi. Adesso ho ripreso a correre regolarmente e smaltisco l'eccesso. Secondo te mi conviene comunque fare piccoli pasti 5/6 volte al giorno oppure col fatto che il transito è lentissimo e quindi si crea una fermentazione maggiore mi conviene fare meno pasti al di?? Non so piu' come comportarmi. Continuo a prendere fermenti, butirrato di sodio, consigliati dal medico ovviamente. Oppure mi dovrei rivolgere a un nutrizionista e farmi prescrivere un piano alimentare mirato? Come sono sfigata.Manco le verdure posso mangiare. Fosse cioccolata capirei. Ho l'intestino impazzito anche se mangio tipo pane e tacchino senza verdura da di matto. Non è semplice trovare una soluzione. Ci sto provando in tutti i modi, tra l'altro mi hanno pure detto che ci potrebbe essere un malassorbimento.Tu cosa mi consigli? Vado a Lourdes? Con la sfiga che ho chiudono mentre arrivo.... Ciao Gab stammi bene e buona settimana di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 07, 2015 7:31 pm

Scusa, ma com'è che il tuo intestino ha cominciato a fare le pazzie di punto in bianco? La causa di tutto ciò dopo 20gg di ospedale non l'hanno trovata?

Mi sembra davvero singolare.
L'unica "causa" che non si trova di solito è quella psicosomatica. Ti hanno parlato di intestino irritabile? Nel qual caso, è successo qualcosa che ti ha dato problemi a livello emotivo?

Comunque, non è che puoi star senza frutta e verdura per sempre. E' chiaro che grandi quantità di fibra, zuccheri e carboidrati in genere oltre al lattosio non è consigliabile buttarle giù, ma non puoi evitarle per sempre.
Esiste sempre "l'ultima spiaggia" e tentare una alimentazione priva di Fodmap's ma è abbastanza pesante fare una dieta così. Ed è pure possibile prendere in considerazione una alimentazione senza glutine.
Chiaramente ci vuole un professionista che ti butti giù una dieta fatta bene. Ma, ripeto, senza conoscere la causa del problema si va a tentoni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Set 08, 2015 2:22 am

Allora ti spiego.In ospedale ci son finita per delle coliche e non hanno trovato la causa scatenante. Fortunatamente non c'è nulla di patologico mi hanno prescritto un farmaco che fluidiifica la bile. Si sono accorti dalla radiografia dell'apparato digerente fatta col bario che il mio intestino è tutto a destra , 4 ore per fare l'esame perchè il bario non scendeva.Io ho sempre avuto problemi di intestino , e ho sempre mangiato molta verdura..Ma da un pò l'avevo ridotta portandola a porzioni normali ( 250/300 gr massimo). Niente da fare da di matto comunque indipendentemente da ciò che mangio.Maldi pancia gonfiore addominale scariche. A livello emotivo non saprei a parte una leggera preoccupazione appena ricoverata più che altro per l'esame del sangue occulto positivo ma passata presto dopo i primi esami.Per il resto sono piuttosto serena non ho niente che al momento mi mette ansia o preoccupazione. Attualmente l'apporto di fibre nella mia dieta non è esagerato ho eliminato pure la pasta integrale. Al mattino mangio le fette biscottate integrali ( le sostituisco?) a pranzo pasta normale alla sera pane integrale ma poca roba. Frutta e verdura sono moderate. Certo che non posso stare e manco lo voglio senza frutta e verdura, ma onestamente non so più come comportarmi.Perchè dici di prendere in considerazione una dieta senza glutine? Pensi che possa essere una causa? Attualmente non so se andare da un gastroenterologo via privata o da un nutrizionista.
I formaggi mi fanno mal di pancia. La frutta peggio della verdura devo mangiarne poca poca alla volta.Stasera colta da disperazione ho cenato con due yogurt e una bustina di fermenti. Forse ho reso l'intestino più sensibile mangiando troppa verdura in questi ultimi due anni.Consigliami qualcosa non so proprio da che parte girarmi, faccio sport sto attenta a quello che mangio, ogni tanto sgarro ma niente di che dovrei essere in forma invece mi sento uno schifo. Tra l'altro ho la pelle fragile mi si irrita pesantemente col sudore ( carne viva) non vorrei fosse correlato. Il medico di base cmq ha visto gli esami fatti in ospedale e non mi ha dato nessuna indicazione particolare tranne dirmi di prendere il butyrose.Sono un pò sconfortata onestamente, cerco di sforzarmi a stare meglio e mi sento sempre peggio. Te che consigli?
Ciao Gab notte ( forse a sta ora stai già russando eheheh)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Set 08, 2015 10:50 am

Le poche cose che ti posso dire da qui sono:

1. provare un mesetto di probiotici (hai detto che prendi fermenti, ma bisogna prendere un prodotto che contenga TANTI microrganismi per ml o g e selezionati, quindi non la semplice enterogermina per dirne una).
2. non esagerare con le porzioni di frutta e verdura (la porzione normale di verdura è 200g) scegliendo quelle che soggettivamente ti danno meno fastidio e cercando di ridurre molto le fibre insolubili che sono irritanti per l'intestino. Le fibre insolubili sono quelle dei cereali integrali e della verdura molto fibrosa tipo cipolle, sedano, finocchio, carciofi ecc.). Perciò preferisci i legumi (sempre che anche quelli non ti diano fastidio, magari le lenticchie le tolleri meglio) e a frutta ma senza esagerare.

Penso di provare a ridurre il glutine per semplice esclusione (non sei celiaca e quindi potresti solo provare a ridurne l'introito mangiando più spesso riso e cereali che ne sono privi ma senza stare ad impazzire)

Solo che credo che la tua sintomatologia non sia risolvibile solo con la dieta.
Un gastroenterologo lo dovresti aver già visto in ospedale! sennò chi ti ha visitato in quei 20 giorni?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Set 08, 2015 12:47 pm

Il gastroenterologo mi aveva visitata prima del ricovero e prescritto parecchi esami del sangue ( 200 euro tanto per capirci), poi sono entrata in ospedale per via dell'ennesima colica e li ho fatto gastroscopia colangio risonanza eco al cuore ( per via dei piedi gonfi) risonanza magnetica all'addome tac addome ( la colonscopia fatta prima di entrare in ospedale). Avevo al momento del ricovero una pancreatite che si è risolta spontaneamente in pochi gg. Il medico dell'ospedale mi ha detto che onestamente non sa esattamente quale sia la causa ma che posso stare tranquilla non c'è niente di strano in corso.Non ha saputo nemmeno darmi una spiegazione dei piedi gonfi e della ritenzione esagerata ( 5 kg in 3 gg di acqua in ospedale Sad ).Per quanto riguarda l'intestino non mi hanno dato nessuna indicazione solo mi hanno detto che è tutto a destra e il transito è lentissimo ma non è la causa delle coliche. Dopo 20 gg di ospedale mi sento sempre la stessa fessa di prima........
Come fermenti sto prendendo i vsl 3 + il butyrose. Dici che a colazione evito l'integrale? Mantengo il pane integrale e mangio pasta normale alternando a vari tipi di cereali ? Frequenza pasti ? Se faccio colazione alle 8 poi spuntino alle 10 ( 1 frutto) e poi alle 11 30 pranzo è probabile che con un transito molto lento si crea una situazione nell'intestino non ottimale? Magari fermento molto ( sto deducendo). Io alla fruttaa non rinuncio oggi ho fatto colazione con una mela e qualche chicco di uva poi per panico mal di pancia non ho mangiato altro insieme ( mi ha dato infatti fastidio ). Più tardi completo con uno yogurt. Posso provare a ridurre il glutine senza ovviamente farci una malattia . Per i latticini invece mi devo accontentare dello yogurt e un po' di grana ( una decina di grammi sulla pasta). Ultimamente il latte mi fa male.Mozzarella pure mi viene mal di pancia Secondo te degli enzimi digestivi potrebbero essere utili?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Set 08, 2015 12:54 pm

Io toglierei tutto l'integrale almeno per il momento.

Se c'è un transito lento è normale che ci sia più tempo a disposizione per batteri (non buoni e perciò sono utili i probiotici) di fermentare i carboidrati e dare sintomatologia. Per cui spezzerei ulteriormente i pasti magari facendo due spuntini la mattina ma piccoli e due i pomeriggio. Cioè distribuisci i carboidrati (frutta pane pasta ecc) che mangi nella giornata in più pasti in modo da non fare un bolo troppo grosso di zuccheri che arrivino al colon e facciano scherzetti. Poi cerca di bere molto. Col lattosio ovviamente vacci piano (lo yogurt va bene).

son cose banali ma prova...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Set 08, 2015 3:21 pm

Ok provo così tolgo l'integrale e faccio pasti più piccoli e dilazionati.Vediamo come va. Poi ti faccio sapere graazie intanto Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 21, 2015 1:17 am

Ciao Gabriele arieccomi.Ti aggiorno. Va molto meglio ho reinserito le verdure e la frutta , sto prendendo tutti i giorni fermenti e enzimi .Niente mal di pancia nè meteorismo.Sto facendo pasti un pò più piccoli.Non sto mangiando latticini al momento il formaggio mi dà fastidio ,aspetto ancora un po'.Mangio comunque lo yogurt un paio al giorno.Mi sento piuttosto carica di energia, tanto che ho ripreso le mie prestazioni nella corsa finalmente.Ho ripreso anche la palestra a dire il vero dove faccio solo pesi.Bevo molta acqua.Incrocio le dita sperando non sia solo un momento.Cosa mi consigli con i latticini? Vorrei provare a reinserirli , non vorrei escludere una categoria così importante. Mi sento in forma a parte il problema della pelle molto delicata che si infiamma con il sudore.Ci sto diventando matta. Ciao Gab a domani vado a letto perchè comincio a vaneggiare.... notte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 21, 2015 10:06 pm

Se prendi lo yogurt il latte diventa inutile.


Mi fa piacere che tu stia meglio. ☺
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 28, 2015 6:34 pm

Gabriiiiiii ciao ! Senti un po' so che non è il tuo campo ma cosa ne penso dell'allenamento aerobico a scatti? Corsa a scatti e camminata . Stavo leggendo qualcosa in rete tu che ne pensi?
http://davegamba.com/ripetute-scatti-benefici/
Buona serata scappo al lavoro.
dimmi cosa ne pensi mi incuriosisce. Ciao carissimo buona serata e buona settimana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Lun Set 28, 2015 7:57 pm

ci capisco poco, ma a naso mi pare una stronzata. Smile

Almeno avesse messo qualche riferimento bibliografico.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Ott 02, 2015 10:13 am

Concordo.Ciao Gab. tutto bene? Son tornata in palestra dove faccio solo pesi per potenziare la muscolatura. La differenza già c'è. Mi sento davvero in forma, la corsa ha recuperato le prestazioni, i probiotici hanno fatto il loro dovere. I capelli son tornati lisci e luminosi.Ho ripreso 20 anni per come me li sento addosso. Ok ho passato i miei alti e bassi,ma ti avevo detto che non sarei tornata più a 100 kg ora ti garantisco che non si ripresenteranno certe situazioni passate.Si impara sempre qualcosa ogni giorno.Volevo chiederti una cosa.Penso di poter continuare a mangiare la pasta non integrale dato che le porzioni son giuste ed è sempre associata a una buona quota di fibre proteine e grassi.Il pane lo mantengo integrale pero' a volte mi piace mangiare anche le fette biscottate sempre integrali.Non ho capito una cosa.I formaggio li sto evitando, mangiando yogurt regolarmente mi è sufficiente? A parte la carne che mangio davvero raramente il resto c'è tutto pesce uova legumi.Giusto per evitare qualche carenza.Ti auguro una buona giornata e un buon lavoro a presto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Ott 02, 2015 11:40 am

Un paio di volte a settimana un po' formaggio male non ti fa....stiamo parlando di un paio di porzioni da 50g. Ti indico queste quantità perchè sono di formaggi stagionati, dato che forse quelli freschi ti danno fastidio. Quelli stagionati non hanno più lattosio e puoi mangiarli tranquillamente come lo yogurt. Usali per fare un piatto unico tipo risotto al gorgonzola o cacio e pepe.

Non perchè penso che se non li mangi tu abbia carenza, ma così per variare la dieta e per il gusto....


sono contento che tu stia meglio Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Ott 02, 2015 2:40 pm

Gab il max di stagionati è 100 o 50 g ??
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Ven Ott 02, 2015 2:46 pm

La porzione di stagionati e 50g, quella di freschi 100. Due o tre porzioni a settimana vanno bene. Quindi se ne mangi 3 possono essere 100 di stagionati e 100 di freschi o 200 di freschi e50 di stagionati ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 4:26 pm

Gabriiiiiiiiieeeeelucccioooo come stai? Lo so stai bene ( almeno spero) jocolor Oggi ti faccio una domanda che riterrai stupida... ma tu porterai pazienza perchè sei bravo e buono e sei sempre il mio preferito! (donna sono eh) Se uno sta a regime controllato per perdere peso , dieta mediterranea , pesando solo la pasta e pane.Abbondando con le verdure di qualsiasi tipo, mantenendo i 25 gr di olio al di' ovviamente, si puo' andare over il fabbisogno energetico e non perdere peso per quel motivo? Se anche le verdure hanno un apporto calorico seppure minore rispetto ad altri cibi, non si rischia abbondando di mangiare troppo o mangiare dei carboidrati "nascosti"? O sono fatta male io???? Ieri 20 km volando Gab ero piena di energia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 4:43 pm

puoi mangiare tutte le verdure che vuoi che non succede niente. A patto di controllare i condimenti.
Occhio comunque che anche troppa fibra può creare problemi

Però non ho capito perchè lo chiedi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 4:50 pm

Perchè voglio perdere 3 kg e non mi schiodo lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 4:55 pm

ricordami peso attuale e altezza (e se ce l'hai circonferenza vita) cosi non devo cercarli fra i post vecchi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 5:05 pm

Peso 68 residuo dell'ospedale alt 165.Circonferenza non so ti faccio sapere. 80 km di corsa a settimana e pesi in palestra.Piu' di cosi' non posso davvero lol
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 5:10 pm

più di così è patologico Wink

tu devi ricordarti da dove vieni e a non chiedere troppo al tuo corpo. Cercando di vivere serena cosi. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 5:13 pm

Ok mi tengo le mie forme !!!!! Poi se mi chiamano pallina è colpa tua eh afro
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Ott 27, 2015 5:15 pm

eh ma con tutta l'attività fisica che fai non sei certo una pallina sgonfia!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 17, 2015 2:46 pm

Ciao Gab una domandina. Cosa ne pensi della dieta a zona proposta per un breve periodo in un soggetto che non risponde positivamente alla dieta mediterranea? Nonostante tale soggetto faccia movimento regolare e mangia i modo sano e con le giuste porzioni ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Milluzza



Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.10.13

MessaggioTitolo: Re: New entry   Mar Nov 17, 2015 2:51 pm

Gab e non ti ho detto una cosa. Hai un sosia qui dalle mie parti. C'è un trasportatore che mi porta la merce che è uguale uguale a te !😆
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: New entry   

Tornare in alto Andare in basso
 
New entry
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 18 di 21Vai alla pagina : Precedente  1 ... 10 ... 17, 18, 19, 20, 21  Seguente
 Argomenti simili
-
» new entry....ciao a tutte!!!!
» diete low carb e domande sparse di una new entry :D
» Nwe entry Schatzy
» New entry..cerco aiuto per mio figlio dislessico!
» New entry..aiuto per la progettazione di un'unità didattica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: