Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 dubbio sulle porzioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vanessa_89



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.05.14

MessaggioTitolo: dubbio sulle porzioni   Sab Mag 03, 2014 9:39 pm

Gentile dottore, le scrivo per chiderle alcune delucidazioni riguardo dei dubbi che mi sono sorti.
Inizio con il dirle che sono alta 1.55 e ho sempre mantenuto un peso costante che oscillava tra i 43-45 kili. Non ho mai fatto rinunce, sebbene credo di aver avuto da sempre una buona educazione alimentare, mangiando di tutto privilegiando frutta e verdura, carboidrati a ogni pasto, proteine magre a cena e dolci quando mi andavano ma senza abusarne. Il problema è che complice la convinzione (stupida) inculcatami da chi mi stava intorno del "tu mangi quello che ti pare e non ingrassi! beata te!" e un periodo stressante che mi ha portato a sbilanciare la mia alimentazione verso i dolci (tanti, decisamente troppi) sono arrivata a un peso di 50 kili. Non voglio con questo asserire di essere grassa o in sovrappeso perché riconosco che i casi "seri" sono altri, ma diciamo che non mi ci ritrovo gran che nell'attuale forma fisica. I vestiti che ero solita portare mi vanno piccoli e ho aumentato notevolmente pancia, coscie e il viso è bello paffuto.
Vengo al punto dicendole che, vorrei tornare al mio solito peso in maniera sana senza buttarmi a capofitto in diete estreme e sbagliate perché ho paura che poi perderei il giusto rapporto con il cibo, perciò vorrei seguire le linee guida da lei indicate.
Le chiedo quindi, rispetto alle porzioni indicate (es. pasta 80gr) devo nel periodo in cui cerco di levare questi 5 kili mangiare già la porzione consigliata, o diminuere un poco le dosi (tipo 60-70 gr) per poi aumentarle quando avrò raggiunto il peso da mantenere? So anche che molto, se non quasi tutto, sta nell'eliminare le mie cattive abitudini da poco acquisite...Infatti ora, come mai mi era capitato prima sento come di dipendere da dolci e carboidrati in generale ( il pane su tutto!)... già moderare il loro consumo mi aiuterebbe tanto, ma non so se sia un fatto mentale o fisico ma quando non ne mangio (dolci) o ne mangio di meno (pane) non mi sento soddisfatta, come se andassi in crisi d'astinenza.

La ringrazio anticipatamente e le auguro una buona serata
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: dubbio sulle porzioni   Dom Mag 04, 2014 11:04 am

Prima eri leggermente sotto peso adesso il peso è perfetto (se ti vedi paffuta hai una visione non perfetta del tuo corpo) ma se la causa dell'aumento sono stati i dolci la cosa va meno bene. Non devi assolutamente tornare indietro ma mantenere questo peso che è più compatibile con la salute a lungo termine. Ovviamente non devi mantenerlo mangiando dolci. E' corretto diminuire il loro consumo, ma devi aumentare i consumo di qualcos'altro per non ricominciare a dimagrire...e non posso dirti di cosa se non conosco ciò che mangi in genere.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Vanessa_89



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.05.14

MessaggioTitolo: Re: dubbio sulle porzioni   Dom Mag 04, 2014 12:46 pm

In realtà non credo di avere una visione poco veritiera del mio corpo, anche perché quando dico "paffuto" era per non dire in maniera nuda e cruda che mi è venuto un pó di doppio mento! Però ok, in definitiva non mi importa gran che del peso dottore, non sono mai stata un tipo attento al numero sulla bilancia, tanto che mi peso circa una volta l'anno in farmacia . Ne faccio più una questione visiva insomma, quando ho visto che i pantaloni non entravano e avevo fatto una bella "panzetta" (giuro che c'è! Very Happy)mi sono iniziata a fare due domande.
Comunque le dico come mangio ad oggi :
COLAZIONE- tazza di latte (parzialmente scremato) e caffè , 5 fette biscottate con un po di burro o pane (80-100 gr.)sempre con burro
SPUNTINO-non lo faccio perché mi alzo spesso intorno alle 10:30/11 e non ne ho voglia
PRANZO- o pasta/riso ( porzione fatta da mamma che va a occhio, credo stia sugli 80 gr.) conditi con sugo o verdure o pesto + pane 80/100 gr. + un frutto
MERENDA-un gelato o biscotti (da 5 a 10)
CENA- carne 2 volte a settimana, pesce 3 volte, e legumi i restanti giorni + verdura (non pesata ma tanta perché mi piace molto) + pane sempre 80-100 grammi + 2 frutti
DOPO CENA (e qui parte la sagra delle cattive abitudini): un po di cioccolata, biscotti, yogurt ... Insomma sto li a mangiucchiare mentre scrivo la tesi o studio fino a che non mi metto a letto.
Sarà inorridito, lo so Sad
Aggiungo anche che ho una corporatura molto esile , e ho iniziato a mangiare così male da febbraio , da li ad oggi i 5 Kili presi. Prima la mia alimentazione era pressoché la stessa tranne i mille fuori pasto e mooolto meno pane . Ultima cosa : ero solita rispettare gli stimoli di fame e sazieta', quando mi sentivo a posto mi fermavo . Ora a forza di mangiare per gola e non per vero appetito, è come se si fossero alterati questi stimoli... Mi siedo a tavola che non ho mai fame tanto sono ancora piena dal pasto precedente, quindi capire quando il mio stomaco sta bene mi risulta ancor più difficile ..
Scusi se mi sono dilungata troppo e grazie ancora Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: dubbio sulle porzioni   Lun Mag 05, 2014 12:18 pm

Appunto. Il doppio mento con un indice di massa corporea di 20 lo vorrei vedere. Mandami una foto del tuo doppio mento e vediamo! Wink

Non sono inorridito. Finchè mantieni il peso attuale non inorridisco! sotto la tesi si è tutti più agitati. Non preoccuparti e controlla comunque di non aumentare.Una volta laureata passa tutto.
La tua alimentazione in generale è corretta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: dubbio sulle porzioni   

Tornare in alto Andare in basso
 
dubbio sulle porzioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dubbio sulle pile alcaline: trasporto in ADR?
» LIBRI SULLE MINORAZIONI VISIVE (liberamente scaricabili)
» Corso per lavorare sulle relazioni genitoriali... e vari altri
» cerco materiale sulle unità di misura, il peso, scuola primaria
» Dubbio atroce

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: