Imparare a mangiare

Questo forum vuole essere uno spazio dove potere acquisire corrette nozioni di alimentazione basate su indicazioni scientifiche.
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Nuova iscritta!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente
AutoreMessaggio
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Mer Ago 20, 2014 3:03 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Gio Ago 21, 2014 9:00 am

Dott. Gabriele Bernardini ha scritto:
http://m.sapermangiare.mobi/a213/chiedoemangio.html
Grazie mille, non avevo ancora visitato questa parte del sito e ho trovato diverse informazioni molto utili ed interessanti!

Riflettendo su quanto ci siamo scritti ultimamente temo di avere ancora un po’ di confusione per quanto riguarda le proteine. confused 
Hai scritto che le proteine si trovano in tutti gli alimenti, ma allora perché dobbiamo necessariamente andare a ricercarle negli alimenti di origine animale? Suspect  Lo so che ci sono 8 aminoacidi che dobbiamo x forza assumere con la dieta perché non li riusciamo a sintetizzare, ma significa che SOLO gli alimenti animali (e i legumi) li contengono? Se mangio solo una pagnotta non ho assunto tutti e 20 gli aminoacidi? Question  Question  Question 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Gio Ago 21, 2014 11:41 am

Se mangi una pagnotta hai assunto tutti gli aminoacidi ma non nelle corrette quantità e proporzioni affinchè possa avvenire la sintesi proteica nelle cellule.
Ci sono tutti ma nel pane (nei cereali in genere) per esempio uno di essi è in quantità troppo piccole per fa scattare la sintesi. E' quello che si chiama aminoacido limitante.
I legumi hanno una qualità proteica migliore ma anch'essa non bastante.
I prodotti animali (e la soia, unico prodotto vegetale) li hanno tutti con le corrette proporzioni.

Se metti insieme legumi e cereali i due si compensano e la qualità proteica migliora nettamente (ma ancora non diventa come quella animale).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Gio Ago 21, 2014 3:14 pm

Significa che i vari aminoacidi devono essere assunti contemporaneamente nelle giuste proporzioni, giusto?Shocked 
Se quello "limitante" non c'era nella mia pastasciutta a pranzo, ma lo ritrovo in quantità soddisfacente nella cena (non so, magari nelle verdure...), non può bastare a sopperire la mancanza del pranzo?
Perchè se la sintesi scatta solo quando sono presenti TUTTI e 20 gli aa allora è ben difficile allontanarsi dagli alimenti di origine animale, a meno che non ci sia la combinata vincente legume/cereale. Mad 
La soia non so, ne sento dire peste e corna onestamente Sad Sad Sad 
Non ne abbiamo ancora parlato perciò non so ancora cosa ne pensi. Tu consigliereti il consumo regolare di soia?

Buon pomeriggio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Ven Ago 22, 2014 11:07 am

Non importa che tutti gli AA siano presenti nel pasto, basta che lo siano almeno nella giornata.

Una dieta totalmente vegana è possibile ma difficile col "fai da te" come vedo fare a molti oggi.

La soia può benissimo entrare a fa parte di una alimentazione variata,benchè non faccia parte delle nostre tradizioni.
Un consumo regolare di soia per cosa? Se si fa per un fine specifico no, se si fa per variare la dieta si.
E' come dire: "consiglieresti un consumo regolare di mele o di pollo o di peperoni?" Beh si, ma non perchè mele, pollo e peperoni abbiano chissà quali prorietà medicamentose.

"E' la somma che fa il totale" (Totò)

Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Ven Ago 22, 2014 11:34 am

Dott. Gabriele Bernardini ha scritto:
Non importa che tutti gli AA siano presenti nel pasto, basta che lo siano almeno nella giornata.

Ma allora non è realmente importante che ci sia una fonte proteica "nobile" in ogni pasto. Possono esserci pasti che ne sono privi (tipo la mia cena di ieri - bruschette al pomodoro.... mancava la fantasia di cucinare!) senza per questo impedire la sintesi proteica che, da quanto capisco, avviene continuativamente e a prescindere da cosa e quando ho mangiato, o almeno così mi pare di capire.

Quando si prova a calcolare l'introito proteico giornaliero si considera la somma generale senza considerare le differenze proporzionali fra i vari AA - nè viene considerato se queste discrepanze abbiano consentito una sintesi proteica efficace.
Ad esempio, io potrei aver mangiato legumi in tutti i pasti principali di una giornata raggiungendo un buon introito proteico (1gr/kg di peso) ma in qs caso l'introito di AA risulterebbe essere sbilanciato.... o mi sfugge qualcosa? Suspect 

La soia è fortemente chiamata in causa quando si parla di OGM, ecco perchè la guardo con sospetto  Sad  Come la vedi la bevanda di soia? La bevi o la consiglieresti a un tuo paziente?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Ven Ago 22, 2014 11:57 am

Non è importante per la sintesi proteica.
E' importante per altri motivi non meno importanti: la sazietà fornità dalle proteine; l'abbassamento dell'indice glicemico del pasto e quindi meno picchi di zuccheri e insulina nel sangue; il fatto che se mangi una porzione di proteine riduci un pochino i carboidrati e quindi le calorie in genere. Per cui...è abbastanza importante, ma non indispensabile in particolare per persone come te che non hanno problemi di peso.

Eh beh certo, 1g/Kg è la somma di tutte le proteine della dieta, ma si intende dieta onnivora. Grosso modo si dice che la metà dovrebbero derivare da fonti animali e l'altra metà da fonti vegetali. Ma perchè sia soddisfatta la sintesi di proteine animali ne bastano poche per cui si può incrementare il consumo di proteine vegetali e ridurre quelle animali che non succede niente. Per questo i vegetariani non hanno problemi di carenza anche solo mangiando qualche uovo e un po' di formaggio a settimana e non necessariamente ogni giorno.

La bevanda di soia non la consiglierei neppure al mio peggior nemico! Wink perchè fa schifo, non per altro eh! non certo per il discorso OGM.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Ven Ago 22, 2014 3:21 pm

Ah ah si è vero.... è proprio cattivello il latte di soia! L'ho provato un paio di volte ma non sono mai riuscita a farmelo piacere Razz Razz Razz 

Perciò a livello proteico ai vegetariani non manca nulla, mi pare. Se le proteine nobili si trovano anche nei formaggi e nelle uova e non è necessario mangiare x forza della carne, mi chiedo allora come mai è consigliato assumerne qualche porzione settimanalmente. Magari per il ferro che è + disponibile che nei vegetali? Oppure perchè un buon taglio di carne magra fa meno danni all'organismo di un pezzo di taleggio? Razz 

Dimenticavo di raccontarti che ho provato a curiosare negli scaffali dei biscotti al supermercato sperando di trovarne un tipo che possa essere definito "il male minore" ma sia a livello calorico (intorno alle 400cal x etto) che di grassi utilizzati (olio di palma forever) non ci sono grosse differenze. Magari si presentano un pochino meglio i vari Oro Saiwa e company, ma sono un pochetto insipidi Crying or Very sad 
Potrei mangiarne qualcuno "grasso" e qualcun altro "secco" nella stessa colazione ma.... ne vale la pena secondo te? Suspect 


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Ven Ago 22, 2014 4:38 pm

Il ferro è certamente uno dei motivi, ma infatti la carne non è obbligatoria perché il ferro sta pure nel pesce. Solo che per esempio se mangi troppe uova o troppo formaggio rischi di introdurre eccessi di altre sostanze come grassi saturi, sale, colesterolo...
E poi c'è anche a chi piace la carne semplicemente e le linee guida devono rispettare anche le tradizioni.

Se ti limiti ai 50g a colazione puoi mangiare i biscotti che ti piacciono di più.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 8:34 am

Dott. Gabriele Bernardini ha scritto:

Solo che per esempio se mangi troppe uova o troppo formaggio rischi di introdurre eccessi di altre sostanze come grassi saturi, sale, colesterolo...
Significa che l'atteggiamento che ho tenuto negli ultimi mesi era sbagliatissimo: ho demonizzato la carne, al punto di mangiarla solo una volta a settimana e ho dato il via libera ai formaggi, pensando di fare una cosa sensata. Evil or Very Mad 
D'altro canto si sente dire peste e corna sul consumo di carne (tumori e compagnia bella Shocked ) perciò ero convinta di aver fatto una scelta moooooolto oculata. confused  

Cambio argomento: ieri un mio collega mi ha regalato due vasetti di marmellata di fichi raccolti dal suo albero (frutta + pectina, niente ulteriore zucchero). Non so.... mi sento più tranquilla con le marmellate industriali (uso quelle a marchio Rigoni, mi piacciono un sacco). Secondo te c'è da fidarsi a mangiare la confettura casalinga? O mi sto facendo eccessive sxxxx mentali? Suspect 

Buon sabato!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 10:50 am

Beh potevi dare il via libera ai legumi invece che ai formaggi....(se ne sentono troppe sulla carne, io non la mangio,ma non per motivi di salute...)

No no ti stai facendo nessuna s..mentale. Dal punto di vista della sicurezza è estremamente meglio la marmellata industriale (checchè ne dicano i sostenitori del naturale a tutti i costi).
Sopratutto se il tuo collega (che lavoro fai?) non ha aggiunto zucchero pensando di fare una cosa furba. La marmellata fatta così ha una conservabilità molto minore perchè non è protetta dallo zucchero per cui va consumata in fretta o si rischia....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 11:57 am

Ah, ecco lo sapevo che facevo bene a diffidare della marmellata di Flavio!!!
Fra l'altro in questi giorni ci stiamo scornando di brutto al lavoro (io sono addetta all'emissione dei documenti export e della gestione delle pratiche doganali x una azienda di cosmetici Surprised - lui è capo magazziniere) perciò mi fido ancora meno.... cyclops cyclops cyclops 

A proposito: al supermercato ho visto una nuova marca di marmellate: tu ne compreresti una che contiene solo frutta (nel mio caso mirtilli al 89%), succo d'uva concentrato e succo di limone? E dov'è l'addensante? Suspect Suspect Suspect 
166 calorie x 100grammi.... bah, dove sta la fregatura? confused 

Siiiiiiiiiiiiii, hai ragione x i legumi ma mio marito non li avrebbe mai (e poi mai) mangiati! E comunque non sapevo che fossero una fonte proteica valida Embarassed 
Adesso invece forse sto esagerando: praticamente li mangio tutti i giorni a pranzo con pasta e insalata. Magari, visto il consumo massivo, è meglio che calo un po' la razione quotidiana (100gr anzichè 130gr?).

Mangiandoli quasi sempre a pranzo però ho molto più agio nella preparazione della cena e posso variare fra carne, uova e qualche formaggetto Razz  nei limiti consentiti ovviamente. Quando (e SE) potrò iniziare a mangiare pesce allora ci saranno meno formaggi e meno uova alla sera!

Gabriele, tu mangi pesce ma non carne, ho capito bene? Sono troppo invadente se te ne chiedo il motivo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 12:02 pm

Ma quella marmellata non contiene solo frutta. Il succo d'uva concentrato secondo te cos'è? Wink
L'addensante non lo so, forse basta la pectina dei mirtilli......comunque perchè dovrebbe esserci una fregatura?

100g al giorno di legumi vanno benissimo.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 12:10 pm

Dott. Gabriele Bernardini ha scritto:

comunque perchè dovrebbe esserci una fregatura?

Nin zo, parto prevenuta di default. Oggi la compro, vedremo che resa ha Neutral 
Fra l'altro devo compare pure i biscotti.... ne ho trovato un tipo con l'olio d'oliva evo al posto di quello di palma, sono curiosa di provarlo. Peccato che costicchia un po', ma dato che mi hai vincolato a "miseri" 50gr di biscotti a colazione me lo posso permettere Cool  Cool 

Allora procedo allegramente coi 100gr legumi quotidiani (e non mi pongo + il problema di mangiarne troppi) Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 12:16 pm

Non capisco perchè rinunciare a dei buoni biscotti.
L'olio di palma fa male solo se si eccede...e anche l'olio di oliva fa male se si eccede.

I grassi saturi rendono i biscotti più gustosi, non si capisce perchè mangiare i biscotti all'olio....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 12:32 pm

Cosa intendi per "buoni biscotti"? Ti riferisci alla qualità del prodotto o al sapore?
Mi stai dicendo che 15 Galletti non andavano bene non solo per un discorso calorico? E che 7 Galletti (circa 50gr) non mi fanno male?

Visto che siamo in argomento pdt da forno oggi infierisco: il pane.... adoro quello di segale integrale (a marchio PEMA, non so se hai presente) ma so che ha un contenuto di sodio abbastanza rilevante. La quantità di sale ne consente un consumo quotidiano di un centinaio di grammi oppure va mangiato una tantum? Sale a parte.... ho letto altrove che la segale sarebbe molto salutare...

Il grosso della mia razione quotidiana di pane è costituito da pane integrale di farro (vero integrale fatto con pasta madre.... squisito!!!).

Il pane bianco invece.... anche qui se ne dice peste e corna! Ogni tanto lo mangio ma sono un po' condizionata dalla sua fama Mad  Quando parli di pane tu non fai mai distinzione fra bianco e nero, significa che approvi il consumo indiscriminato del pane bianco industriale?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 12:47 pm

La pozione conta eccome!
I biscotti col burro (o olio di palma che siamo lì) sono più buoni perchè contengono più grassi saturi.

quel pane va benissimo (a me non piace perchè è molle) e il sodio è come negli altri pani.
Benchè come regola generale sia bene consumare prodotti integrali, NON è assolutamente un obbligo se nella dieta viene raggiunta la quantità di fibra corretta con frutta verdura e legumi in primis.
Se dai retta a quel che senti in giro pare che puoi abbuffarti di pane nero e dimagrisci mentre mangiare due briciole di pane bianco fa ingrassare...beh ti svelo un segreto...non è così!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Sab Ago 23, 2014 1:40 pm

Cavoli, non l'avrei mai detto!!!!  What a Face  What a Face 
Ma in ogni caso, a prescindere dall'apporto calorico, non è forse corretto il ragionamento del picco glicemico che si raggiunge consumando alimenti raffinati? E' vero che un tozzo di pane integrale non provoca la stessa impennata glicemica dello stesso tozzo di pane, ma raffinato?

Io cerco il più possibile gli alimenti integrali perchè da sempre mi perseguita una terrificante stipsi, pertanto ormai ci ho fatto l'abitudine. Ovviamente ingurgito anche enormi quantità di acqua. Razz  Razz 

Quello che posso confermare è che gli alimenti integrali saziano più a lungo.... non è un luogo comune, nel mio caso funziona proprio così! Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Dom Ago 24, 2014 11:17 am

In teoria è vero, ma così si cade nell'errore di considerare il singolo alimento e non l'intera dieta. Innanzitutto se una alimentazione è adeguata al fabbisogno dell'indice glicemico (e tutto il discorso dei picchi di qua e di là) ce ne possiamo pure fregare perchè se non ci sono calorie in più da trasformare in grasso importa relativamente che mangiamo alimenti "lenti" o "veloci" (nel senso dell'aumento glicemico che provocano). Relativamente perchè bisogna tener conto anche di altri fattori, ma comunque...

Detto ciò, si il tozzo di pane integrale fa aumentare meno la glicemia ma seci mangi assieme due etti di verdura e una porzione proteica e anche un po' di grassi da condimento è grosso modo lo stesso anche se mangi pane bianco (che non è che contenga molte meno fibre dell'integrale eh!).
Se invece mangio pane integrale + pasta integrale, niente frutta e verdura , niente proteine e poco condito, non è che le cose sono meglio. Tutto 'sto discorso per dire che è l'alimentazione nel suo complesso a contare non tanto i singoli cibi.

La stipsi è aiutata sopratutto dalle fibre solubili (frutta legumi) meno da quelle insolubili (la crusca e tutta la fibra dei cereali integrali e delle verdure fibrose che anzi se in eccesso irrita pure l'intestino), ma comunque non voglio farti cambiare abitudini perchè vanno bene (solo non esagerare perchè la stipsi a volte non è per forza dovuta alla alimentazione) era solo per informazione.
Gli alimenti integrali sono lì apposta per saziare di più....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Dom Ago 24, 2014 11:49 am

Ok, non demonizziamo il pane bianco ma ben vengano le versioni integrali dei vari alimenti, giusto? Wink 
Da quando ti conosco ho imparato a equilibrare i pasti pertanto ora c'è sempre sia la fonte proteica che la razione di verdura nelle giuste quantità perciò, come dici tu, non sussisterebbe il problema del picco glicemico.
Però devo ammettere che il pane integrale, con quel saporino acidulo della pasta madre e quel retrogusto così "cerealoso" vecchia maniera mi ha conquistato e lo preferisco a quello raffinato. Certo che se ho a disposizione solo quello bianco me lo mangio lo stesso (oppure scongelo una fetta di pane di segale, solitamente riservata alla colazione "versione II" - ossia pane ricotta e marmellata pig ).

Sai cosa mi lascia perplessa del pane bianco? Acquistato la mattina è fresco, croccante, veramente buono. Alla sera è peggio di una suola di scarpa. Mad  Con il pane integrale che compro io questo non accade, anzi dura anche una settimana senza doverlo congelare. Wink

Per la stipsi (dissinergia del pavimento pelvico, un regalino della mia malattia autoimmune), oltre al discorso "alimentazione" fibrosa, uso tutte le sere il Movicol e mi trovo bene. Dovrei prendere anche lo Psyllogel ma temo che il medico non abbia ben capito che quantità di fibre ingerisco tutti i giorni.... oltre a tutto ho anche una bella pancetta da quando ho iniziato il Movicol che mi crea qualche imbarazzo quando qualcuno la nota Crying or Very sad 
Sono le fibre, dice il gastroenterologo. Rolling Eyes 
E' solo aria, dice il medico di base. Rolling Eyes 
Fatto sta che a me NON PIACE Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Dom Ago 24, 2014 12:52 pm

Ma anche a me piacciono di più i prodotti integrali!
Non credo che la perdita di freschezza sia una caratteristica tipica del pane bianco. Dipende da come è fatto! Ci sono anche pani integrali di scarsa qualità benchè la maggior presenza di fibra probabilmente contribuisca alla minor perdita di acqua nel tempo e quindi al mantenimento della freschezza (almeno credo, non sono un tecnologo alimentare).


comunque basta congelarlo subito e siamo a posto! Wink

Ah ecco vedi? c'è una causa collaterale per la tua stipsi.
La vorrei vedere la pancetta, secondo me sta nella tua testa! Wink
Però immagino che i medici dicano il giusto: potrebbe essere la conseguenza di troppa fibra fermentescibile. E allora non sarebbe inopportuno ridurla un pochetto. A cominciare da quella dei cereali integrali per esempio! Smile
La pasta integrale è veramente inutile, mentre se vuoi puoi mantenere il pane, ma prova a ridurre un po'.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Dom Ago 24, 2014 1:19 pm

Sai qual'è la fregatura? E' che per il resto sono abbastanza magretta perciò la pancetta si vede.... ok, niente di drammatico, però C'E', eccome  Exclamation Exclamation Exclamation  Uffa!!!

Sai che faccio? Alterno un po' di pane nero con quello bianco!
Sono d'accordo x la pasta integrale, inoltre è veramente terribile Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad 

Oggi minestrone di verdure con legumi e chicchi di farro + ciotola di insalata. Niente pane.
Spero che anche il tuo pranzo sia goloso come il mio.... buona domenica!!! Very Happy Very Happy Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dott. Gabriele Bernardini
Admin


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 04.01.08
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Lun Ago 25, 2014 10:43 am

Quella che chiami "pancetta" potrebbe anche essere un difetto di postura....
Per curiosità..il tuo girovita?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://nutrizione.forumattivo.com
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Lun Ago 25, 2014 11:00 am

Dott. Gabriele Bernardini ha scritto:

Per curiosità..il tuo girovita?

Stasera al supermercato compro un metro da sarta, sono curiosa anche io, non l'ho mai misurato. Domani ti faccio sapere Surprised 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Micky G



Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 26.07.14

MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   Lun Ago 25, 2014 3:48 pm

Che scemotta, non avevo pensato di usare uno spago e un metro rigido…. Razz Razz Razz

Beh, ecco qua: 69cm pancetta compresa, ma considera che il grosso del rigonfiamento addominale ce l’ho inferiormente rispetto all’ombelico. Crying or Very sad
Ho misurato a metà strada fra la fine delle costole e l’inizio delle ossa del bacino (ossia 2 dita sopra l’ombelico circa). Neutral Neutral Neutral
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Nuova iscritta!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Nuova iscritta!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 12Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente
 Argomenti simili
-
» nuova iscritta: cerco materiale per scuola infanzia alunni disabili
» nuova iscritta, consigli per attività iniziali con tetraplegico
» Nuova iscritta!
» La Nuova Guida del Supplente 2010-2011, di Libero Tassella
» Nuovo registro rifiuti: nuova numerazione?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Imparare a mangiare :: Alimentazione e stile di vita-
Andare verso: